“BRADDOCK” NUOVO PARTNER DI ABBIGLIAMENTO BIANCONERO PER DUE ANNI

Il mondo Ascoli si arricchisce di un nuovo importante partner commerciale, che fa dell’artigianalità, del made in Italy e della sartorialità le basi del proprio successo. La Braddock e l’Ascoli Calcio hanno siglato un accordo di collaborazione per la stagione in corso e per la successiva 2020-21. Il prestigioso brand di abbigliamento, nato in Veneto nei primi anni Novanta, realizzerà le divise che dirigenti, staff tecnico e calciatori bianconeri indosseranno in tutte le occasioni pubbliche, conferenze stampa, partite ed eventi extra sportivi. Il marchio Braddock, nuovo “Style partner” bianconero, è identificato da un trifoglio, simbolo nato nel 1992 dal connubio fra la tradizione sartoriale italiana e lo stile irlandese, da cui l’azienda è partita. Artefici della rinascita del brand sono stati Innovatessile Srl e il giovane imprenditore napoletano  Umberto Cristiano, da sempre affascinato da un marchio che nasce nelle praterie irlandesi, dal pastore Brian Braddock che cuciva a mano capi di abbigliamento. La Braddock realizzerà per dirigenza, staff tecnico e calciatori un abito monopetto grigio con camicia bianca (estiva) o nera (invernale), cravatta con marchio dell’Ascoli in bella vista, un cardigan, un impermeabile, uno smanicato e gli accessori invernali come cappello e guanti.