BERTOTTO: “SONO AMAREGGIATO, NON MI ASPETTAVO UNA PROVA COSI'”

Mister Bertotto, al termine della partita con il Perugia, ha commentato così la sconfitta con gli umbri: “Non mi aspettavo una prova come quella di stasera, eravamo reduci da una prestazione di livello contro il Brescia, avevo chiesto ai ragazzi di proseguire la strada intrapresa, ma oggi la prestazione non è stata all’altezza. Sono amareggiato, non preoccupato, perdere non è mai bello e prendere quattro gol lo è ancora meno. Non c’è un male che non preceda un bene e quindi bisogna continuare a lavorare e a portare avanti il percorso intrapreso. Stasera siamo stati lenti, impacciati, macchinosi e troppo slegati, non è la squadra che voglio, quindi è doveroso analizzare questa gara, i ragazzi hanno capito le difficoltà incontrate, ne abbiamo già parlato negli spogliatoi. Cancelliamo questa brutta prova, sappiamo dove intervenire. Fra tre giorni avremo la gara col Lecce e dobbiamo trovare le chiavi giuste per cancellare questa prestazione”.