BELLINI: “ABBIAMO PERSO MA SIAMO UNA BELLA SQUADRA”

Allo stadio Del Duca c’era pure Abodi, presidente della Lega B, che ha assistito alla partita assieme al patron bianconero Francesco Bellini. <L’arbitro non ha fatto di certo una bella figura -commenta il presidente dell’Ascoli Picchio- lo stesso Abodi mi ha detto che certe reti si convalidano solo se si è assolutamente sicuri che la palla sia effettivamente entrata. L’Ascoli fino a quel punto si era ben comportato anche se mancavano quattro-cinque elementi: abbiamo perso ma siamo una bella squadra. Per questo dico che non ci dobbiamo preoccupare, magari toccherà anche a noi di vincere partite che non meritiamo. Nel primo tempo entrambe le squadre avevano avuto le loro occasioni per passare in vantaggio. Nella ripresa il Cesena aveva preso il sopravvento ma è stato il gol fantasma a cambiare tutto. Si vedeva che i ragazzi erano un po’ stanchi e nella reazione si sono aperti un po’ troppo. Però non me la sento di addossare loro delle colpe. Deluso? Quando non si vince si è sempre delusi…>.