ATP 250 ANTALYA, TRAVAGLIA SCHIANTA KECMANOVIC AL TERZO SET

Inizio di 2021 positivo per Stefano Travaglia. Il tennista ascolano ha superato il primo turno del torneo di Antalya, in Turchia, avendo ragione di un duro ostacolo, il ventunenne serbo Miomir Kecmanovic, n. 42 al mondo e settima testa di serie del torneo, in tre set: punteggio 1-6 6-4 6-0.

Travaglia aveva iniziato male l’anno, andando subito sotto per 5-0 nel primo perso 6-1. Poi nel secondo set è stato capace di un break decisivo sul 5-4 e nel terzo ha dominato chiudendo partita ed incontro con un secco 6-0 (aggiudicandosi ben otto games consecutivi).