ASCOLINSCENA, PROROGATA LA SCADENZA DEL BANDO

Il bando di concorso Ascolinscena 2021, riservato a compagnie teatrali amatoriali italiane, in scadenza il prossimo 16 novembre, resterà aperto fino al 31 dicembre 2020.

La decisione è arrivata dagli organizzatori della Rassegna Teatrale di Commedie che ogni anno si svolge presso il Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno.

Viste le disposizioni emanate dal Governo italiano nell’ultimo mese, valutate anche le difficoltà di molte compagnie nello svolgere prove, considerato che i teatri resteranno chiusi almeno fino al prossimo 3 dicembre, gli organizzatori di Ascolinscena hanno deciso di prorogare la scadenza del concorso al 31 dicembre.

Ascolinscena è una rassegna di teatro amatoriale che da quattordici anni si svolge ad Ascoli Piceno presso il Teatro PalaFolli, organizzata dalle compagnie teatrali Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e Compagnia dei Folli. Il concorso ha visto negli anni la partecipazione di tantissime compagnie provenienti da tutta Italia.

Nonostante le restrizioni, tra le quali il divieto di effettuare spettacoli dal vivo, le compagnie organizzatrici di Ascolinscena hanno ponderato attentamente la decisione e hanno pensato di dare la possibilità, a chi potrà, di iscriversi fino al 31 dicembre.

In questo periodo di emergenza sanitaria è particolarmente difficile per le compagnie amatoriali svolgere la normale attività, non potendo in alcuni casi nemmeno svolgere le prove e tantomeno mettere in scena lo spettacolo. Ascolinscena darà la possibilità alle compagnie di iscriversi anche presentando registrazioni di prove, non necessariamente in costume.

Al concorso sono ammesse compagnie teatrali amatoriali che possono presentare uno o più lavori, editi o inediti, inviando un video dello spettacolo o, in via eccezionale, una registrazione delle prove.

Al bando di concorso Ascolinscena è legato anche quello al concorso AVIS IN CORTO organizzato con l’Avis Provinciale di Ascoli Piceno e riservato a corti teatrali, a tema libero (massimo 20 minuti). Anche la scadenza per Avis In Corto viene posticipata al 31 dicembre 2020.

La Rassegna Ascolinscena e Avis in Corto saranno organizzate, salvo impedimenti dovuti all’emergenza sanitaria nazionale, nei mesi di marzo e aprile 2021. Il PalaFolli teatro nel frattempo ha già provvedendo a studiare la nuova disposizione degli spettatori in platea e la nuova segnaletica per il rispetto delle norme previste in attesa di poter tornare ad ospitare spettacoli dal vivo con il pubblico.

Per tutte le informazioni è possibile contattare il Teatro PalaFolli allo 0736- 35 22 11 (dalle 9:00 alle 13:00) oppure scirvere a info@palafolli.it

Il bando di concorso di Ascolinscena e di Avis in Corto sono reperibili sul sito www.palafolli.it





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.