ASCOLI, MONICA ACCIARRI: “STIAMO PROVVEDENDO A SISTEMARE LE AULE E GLI SPAZI DELLE SCUOLE”

L’assessore alla Pubblica Istruzione, Monica Acciarri è intervenuta in merito all’inizio del nuovo anno scolastico.

“La mia candidatura alle prossime elezioni regionali – ha dichiarato la Acciarri – mi impone giustamente il silenzio elettorale nei prossimi giorni. Ma qualcosa prima dell’inizio del nuovo anno scolastico è necessario che venga puntualizzato anche alla luce dell’incontro avuto oggi assieme al Sindaco Marco Fioravanti con i dirigenti scolastici cittadini. Al di là della gestione disastrosa del Governo e del Ministro Azzolina su tutto quello che è stata la questione della scuola italiana in questi mesi, al di là delle cervellotiche decisioni su quello che sarà il prossimo anno scolastico con i ridicoli banchi con le rotelle tipo autoscontro del Luna Park, è giusto che, come ha sottolineato il Sindaco Marco Fioravanti, si valuti la possibilità di posticipare l’inizio a dopo le elezioni del 20 e 21 settembre, recuperando poi la settimana persa alla fine dell’anno e posticipando la chiusura al 12 giugno anziché al 5. Ma la riapertura delle scuole è comunque un imperativo. La scuola deve ricominciare a tutti i costi – ha proseguito l’assessore Acciarri – anche per venire incontro alle esigenze delle famiglie che avrebbero certamente delle difficoltà a rendere compatibile la presenza dei figli a casa con la necessità di andare a lavorare. Non solo. I ragazzi hanno bisogno del contatto umano con i loro insegnanti, ma anche con gli altri studenti. Da troppo tempo tra il lockdown e le vacanze estive, questo contatto è venuto a mancare e occorre tornare alla normalità. L’amministrazione comunale in questi giorni sta provvedendo a sistemare le aule e gli spazi delle scuole cittadine per assicurare il distanziamento e la sicurezza dei ragazzi. Con i Dirigenti Scolastici abbiamo fatto il punto della situazione. Alla Scuola Malaspina dobbiamo risolvere il problema della palestra ma ci faremo trovare pronti. E tutti i piccoli interventi negli altri plessi, verranno ultimati per l’inizio del nuovo anno scolastico. Stiamo studiando anche i nuovi percorsi degli scuolabus per il trasporto degli alunni, garantendo anche qui sicurezza e distanziamento. Concludo, quindi, augurando a tutti, dirigenti scolastici, personale Ata, professori, alunni, genitori e nonni un grosso in bocca al lupo. L’Amministrazione comunale non si è mai tirata indietro per aiutare i ragazzi e le famiglie garantendo i servizi, il rimborso per le spese dei libri, il trasporto scolastico e una biblioteca tra le migliori d’Italia. Abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte con grande senso di responsabilità, ma anche garantendo la massima sicurezza. Abbiamo bisogno di tornare quanto prima alla normalità – ha concluso Monica Acciarri – e far riprendere il percorso di studi e il lavoro necessario per garantire ai nostri figli una scuola sicura e funzionale”.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.