ASCOLI, FORMAZIONE CON TANTE INCOGNITE

Difficile ipotizzare la formazione anti Cosenza. Mister Vivarini ha tante alternative a disposizione anche se alcuni giocatori sono davvero arrivati da poco e dovrà fare a meno degli infortunati Carpani, Rosseti e Mgombo oltre che dell’influenzato Mengoni. Dovrebbe invece essere certo lo schema tattico, il 3-5-2. In porta fiducia al nuovo arrivato Lupacchini. Davanti a lui Padella (o Ingrosso), Brosco e Valentini. A centrocampo sulle fasce Kupisz e D’Elia, in mezzo Addae, Zebli in cabina di regia e Cavion. Casarini e Frattesi dovrebbero partire dalla panchina. Davanti favoriti Ardemagni e Beretta ma anche Ganz e Ninkovic hanno possibilità di giocare dall’inizio. Infine l’incognita terreno di gioco che potrebbe influenzare qualche scelta di Vivarini: il meteo annuncia pioggia e il prato del Del Duca, non certo ancora al massimo, si prevede pesante.