ASCOLI, DAL 1° SETTEMBRE SI POTRA’ RICHIEDERE LA NUOVA TESSERA ELETTORALE

Per votare è necessario avere la tessera elettorale valida, che viene rilasciata dal Comune di residenza. Su di essa sono riportati la sezione e il collegio di appartenenza dell’elettore, e permette a ciascun cittadino, unitamente a un documento di identità, di partecipare alle elezioni. A ogni consultazione elettorale e referendum, l’elettore riceve dal Presidente del seggio un timbro su uno dei 18 spazi presenti sulla tessera e ciascun timbro identifica e certifica la partecipazione al voto.

Cosa fare quando gli spazi sono terminati.
Quando nella tessera elettorale non c’è più spazio per i timbri, si deve fare richiesta per una nuova, portando quella esaurita all’ufficio elettorale del Comune di residenza. Per evitare ritardi dell’ultimo momento e spiacevoli code di attesa, il Ministero dell’Interno invita gli elettori a verificare che ci siano ancora spazi vuoti sulla tessera.

Nel caso di smarrimento, furto o deterioramento della tessera, è possibile richiedere un duplicato, presentando apposita domanda presso l’ufficio elettorale comunale e allegando un documento in corso di validità.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.