ASCOLI, C’E’ TANTO DA FARE MA IL MERCATO E’ BLOCCATO

Brutto colpo lo 0-4 con la Viterbese, un risultato negativo così al Del Duca non si registrava da tempo. Non ha parlato patron Pulcinelli, in sua vece il d.g. Lovato che ha ribadito la volontà della società di fare le cose per bene. Ovvero sul mercato. L’Ascoli targato Bricofer è però zavorrato dai tanti contratti della dirigenza precedente e poi dai sei arrivi dei nuovi acquisti senza nessuna uscita. Insomma per rinforzarsi bisogna prima vendere. Lovato ha affermato che a tutti i giocatori in uscita è stata proposta una destinazione certa lasciando capire che molti non accettano il trasferimento. Si sapeva, bisognerà sbloccare questa situazione perché, come ha detto Vivarini, questa squadra deve diventare competitiva. L’Ascoli riprenderà la preparazione domani al Picchio Village (ore 17,15), sicuro assente Valeau con l’Under 20.