ASCOLI, -21% IL FATTURATO DELLE AZIENDE

Circa cinque miliardi di euro. A tanto ammonta, causa coronavirus, la perdita di fatturato nelle Marche nel primo semestre di quest’anno delle aziende italiane (spa e srl) secondo uno studio della Fondazione Nazionale dei Commercialisti. La provincia più colpita è Fermo (-26%) poi Pesaro e Urbino (-25%), Macerata (-23%), Ancona (-22%) e Ascoli (-21%).