ARAGON MOTO 3, FENATI QUATTORDICESIMO DOPO UN “LUNGO” AL SETTIMO GIRO

Nelle corse, come nella vita, a volte è necessaria un po’ di fortuna e oggi la dea bendata ci ha voltato decisamente le spalle, Romano è arrivato quattordicesimo sotto la bandiera a scacchi, dopo essere stato coinvolto, senza alcuna responsabilità, nella caduta di G. Rodrigo.

Romano, partito dalla diciassettesima posizione, si stava esibendo in una grande rimonta, ma purtroppo la caduta al settimo giro di G.Rodrigo in curva 17, lo ha obbligato ad un lungo. In quel momento Romano si trovava nel gruppo di testa in decima posizione ed è rientrato in ventiseiesima posizione! Fenati non si è comunque perso d’animo e ha continuato caparbiamente la sua corsa, pur avendo accumulato un grande gap. A suon di giri veloci ha ridotto velocemente il gap dai piloti che lo precedevano ed è riuscito a risalire fino alla quattordicesima posizione, raggiungendo così la zona punti. Il grande ritmo di Romano è testimoniato anche dal suo giro veloce, che rappresenta il quinto best lap della gara.

Romano Fenati: “Non è stata la mia miglior gara, perché Rodrigo mi è caduto davanti e sono dovuto andar lungo nella ghiaia. A quel punto ho dovuto ricominciare la gara dalle retrovie e sono riuscito a raggiungere la quattordicesima posizione. Sono contento perché la moto si stava davvero comportando bene. Il grip all’anteriore non era al massimo. ma siamo migliorati molto. Faremo meglio la prossima gara.”
Max Biaggi – Team Owner: “Oggi non è andata molto bene. Con entrambi i piloti non abbiamo fatto una buona qualifica, anzi avremmo dovuto partire molto più avanti in griglia, ma per alcuni motivi siamo partiti abbastanza lontano. Durante la gara Romano è riuscito a raggiungere la decima posizione, ma Rodrigo ha commesso un errore davanti a lui e lo ha fatto uscire di pista. La gara a quel punto era finita e siamo ripartiti dalla ventiseiesima posizione. Fortunatamente abbiamo guadagnato due punti. È bene guadagnare punti ogni volta che è possibile! Apprezzo molto il comportamento di Romano, che non si è arreso e ha lottato fino alla fine per raccogliere il miglior risultato possibile. Questa è la mentalità giusta per lottare per il campionato! Anche Adrian ha guadagnato dei punti, ma da lui ci aspettiamo un po’ di più. Ha fatto qualcosa di non molto carino e questo non va bene per la squadra nel suo insieme. Siamo focalizzati sul Campionato di Romano!”
Risultati Gran Premio TISSOT de Aragón 2021 – Gara
1. Dennis FOGGIA (Honda) 37’53.710, 2. Deniz ÖNCÜ (KTM) + 0.041, 3. Ayumu SASAKI (KTM) + 0.644,
12. Adriàn FERNÀNDEZ (Husqvarna) + 9.499, 14. Romano FENATI (Husqvarna) + 14.797.
Classifica del Campionato del Mondo Moto3 2021 – Dopo Gara 12
1. Pedro ACOSTA (KTM) 201 pts; 2. Sergio GARCIA (GAS GAS) 155 pts; 3. Dennis FOGGIA (Honda) 143 pts;
4. Romano FENATI (Husqvarna) 134 pts; 24. Adriàn FERNÀNDEZ (Husqvarna) 20 pts.




http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.