ALBANESE SORPRESO A CEDERE DROGA, ARRESTATO DALLA POLIZIA

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione del crimine diffuso nel capoluogo, anche grazie  alle segnalazioni di alcuni negozianti della via Marcello Federici, la Squadra Mobile di Ascoli Piceno nella tarda mattinata di ieri  ha arrestato Q. F. di quarantenne albanese, perché sorpreso mentre cedeva, ad una donna, una dose di cocaina in via Nazario Sauro, nei pressi dell’Istituto Scolastico “Cantalamessa”.

Dalla successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati un sacchetto contenente un unico pezzo di cocaina dal peso di circa 20 grammi, altre 3 dosi dello stesso stupefacente da un grammo ciascuna, pronte per essere spacciate, oltre a mannite e bilancino.  L’uomo, come disposto dall’A.G. ascolana,  è ora ristretto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza per direttissima.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.