ABODI: “PRONTI A RIDURCI A 20 SQUADRE”

Il presidente della Lega di serie B ha rilasciato un’intervista a Tuttosport parlando della riforma dei campionati e la riduzione delle squadre: “Una riforma è difficile se è pura contabilità. La A dovrebbe essere una guida, chiamando tutti a un tavolo: servono progetti condivisi. Noi siamo pure per una discesa autonoma a 20, se ci sono le condizioni con FIGC, Lega Pro e Serie D. E’ importante una razionalizzazione del calendario per i rapporti con altre Leghe europee. Ci piacerebbe misurarci a livello internazionale con i club migliori. Dall’Inghilterra c’è disponibilità per l’Anglo-Italiano. E mi piacerebbe un torneo sullo stile di quella che era la Mitropa Cup”.