A14, SCONTO DEL 50% SUL PEDAGGIO SAN BENEDETTO-VAL DI SANGRO. ESCLUSO IL TRATTO MARCHIGIANO

Piero CELANI: “Autostrade per l’Italia ha annunciato che dalla mezzanotte di oggi il costo del pedaggio da San Benedetto a Val di Sangro sarà ridotto del 50%. Bene, ma Il tratto marchigiano fino a Porto Sant’Elpidio enormemente compromesso da sequestri, gallerie e continue riduzioni di corsia è forse ignorato perché ormai classificata strada urbana? Non me lo chiedo ironicamente, ma sul serio, perché se non fosse così sarebbe davvero una beffa, segno che le Marche sono state completamente abbandonate da Aspi e a pagarne il prezzo sono tutti i cittadini pendolari e l’intera economia marchigiana. In questo scenario si evidenzia il risultato positivo ottenuto dalla giunta di centro destra abruzzese contro il nulla assordante del PD marchigiano. Mi appello alla Regione ed al Ministro De Micheli affinché intervengano su Aspi per far sì anche il tratto marchigiano dell’A14 coinvolto dai disagi da San Benedetto a Porto Sant’Elpidio possa usufruire in modo equo del beneficio di riduzione del pedaggio”.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.