A LA SPEZIA RIENTRANO BROSCO E TROIANO. DENTRO ERAMO, DUBBIO NINKOVIC

Per la formazione anti Spezia mister Stallone (che dovrà fare a meno di Piccinocchi, Beretta, Rosseti e Ranieri) ha confermato il modulo 4-3-1-2. Diversi però i dubbi su chi giocherà dal primo minuto. Il portiere Leali sarà  difeso da Andreoni, il rientrante Brosco che se la dovrà vedere col gigante Galabinov, Gravillon e Sernicola (in ballottaggio con Padoin). A centrocampo il comando delle operazioni dovrebbe passare a Troiano, sostenuto dall’esordiente in maglia bianconera Eramo e Cavion (favorito su Brlek). Davanti Morosini appoggerà Scamacca e Trotta. Ninkovic dovrebbe partire ancora dalla panchina ma non è scontato in quanto potrebbe essere schierato pure da seconda punta.