ZANETTI: “GIOCARE AD ASCOLI DOVRA’ ESSERE DURA PER TUTTI”

Paolo Zanetti ha affrontato le questioni tecniche dell’Ascoli: “Con il diesse Tesoro ci siamo sentiti ogni giorno, quasi ogni ora, per seguire i giocatori adatti per caratteristiche al modulo di gioco che abbiamo in mente. Le premesse sono buone, ho pure tanti giovani interessanti da valutare e a fine ritiro tirerò le somme. Per l’assetto tattico partiremo con il 4-3: da vedere poi in avanti se con il trequartista dietro due punte o con tre attaccanti. Avendo in organico Ninkovic si potrebbe partire dal 4-3-1-2 ma lui può anche giocare da esterno. Come sto affrontando questa nuova avventura? Sì,  sono ancora abbastanza giovane ma ho già una discreta esperienza, una certa personalità e tanta voglia di iniziare. Per gli avversari venire a giocare ad Ascoli dovrà essere dura, per tutti. Voglio portare questa squadra in alto. Non faccio proclami ma posso promettere che darò per l’Ascoli tutto”.