VIVARINI: “IDEALE FESTEGGIARE CON UNA VITTORIA SUL PALERMO”

Mister Vivarini punta ad un finale di stagione al top: “Mancano due partite e vogliamo chiudere il campionato nel miglior modo possibile.  Ideale festeggiare domani con una vittoria. Forse, anzi senza forse, il Palermo è individualmente la squadra migliore del torneo: non risentirà dell’assenza di Nestorovski perchè ha giocatori di altissimo livello. La poca stabilità societaria ha portato certamente via qualche punto ai siciliani. Verranno ad Ascoli per fare la partita, per battagliare e per noi ci sarà da sudare.Come si affronta un organico del genere? L’Ascoli dovrà giocare di squadra, con intensità e attenzione tattica”. 

Per il tecnico bianconero tanti problemi di formazione. Beretta. Ninkovic, Ciciretti, Laverone e Rosseti sono alle prese con infortuni o influenze: “Abbiamo speso tanto nelle ultime partite. Vedremo quali saranno i giocatori con maggiore freschezza atletica, domani sarà la terza gara in una settimana e va valutata sia la condizione fisica che quella mentale. Andreoni e Chajia?: stanno mostrando le loro qualità”.