VIVARINI: “A VENEZIA VOGLIO IN CAMPO TUTTA LA NOSTRA FORZA”

Vincenzo Vivarini ha tenuto la consueta conferenza stampa pre partita in vista della trasferta a Venezia: “Sarà una partita difficilissima, quasi proibitiva, ma pure molto stimolante. Affrontiamo una squadra in gran forma, per questo penso che sarà una sfida molto bella da vincere. Loro sono bravi nelle ripartenze, hanno giocatori di gamba e qualità, ma voglio vedere tutta la nostra forza sul campo. Sarà importante dare continuità: finora dopo due risultati positivi abbiamo avuto sempre un calo, stavolta non dovrà accadere. A Venezia voglio grande cattiveria, aggressività e prestazione di livello da parte di tutta la squadra. In poche parole voglio punti. La vittoria a Venezia è proprio quello che ci vorrebbe per aumentare le nostre sicurezze”.
Vivarini ha poi parlato dei problemi di formazione: “Mancherà Laverone e ho tre soluzioni per sostituirlo: Kupisz, Valentini o De Santis;. Ninkovic squalificato per tre giornate? C’è da lamentarsi tantissimo, non voglio giustificarlo perché è un professionista e deve essere bravo a mantenere equilibrio, ma ogni gara riceve un trattamento duro dagli avversari e gli arbitri non l’hanno mai tutelato. Mi auguro che ci sia una riduzione della squalifica. Senza Ninkovic siamo una squadra diversa, con altre caratteristiche e altre qualità. Cavion al suo posto? Abbiamo provato anche un cambio tattico, Cavion non ha le caratteristiche del trequartista, non ne abbiamo uno di ruolo, quindi abbiamo lavorato su altre soluzioni. Rosseti? In settimana mi piace molto, sta crescendo. Dovrebbe giocare di più per acquisire sicurezza, ma Ngombo fa tanto lavoro per la squadra e credo che sarà ancora lui a partire dal primo minuto”.