VENTIDIO, ETTORE BASSI E SIMONA CAVALLARI IN “MI AMAVI ANCORA…”

Sabato 12 e domenica 13 gennaio riprenderà la stagione del teatro Ventidio Basso promossa dal Comune di Ascoli con l’AMAT, il contributo di Regione Marche, MiBAC e il sostegno di Bim Tronto. Realtà, immaginazione, paura e fantasia si mescolano in “Mi amavi ancora…”, testo premiato dall’Accademia Francese per la Nuova Drammaturgia firmata dall’autore Florian Zeller e interpretata da Ettore Bassi e Simona Cavallari. Regia di Stefano Artissunch: “Non mi capita spesso di leggere un testo teatrale e arrivare a commuovermi” scrive. Completano il cast dello spettacolo – prodotto da Synergie Teatrali e Artisti Associati – Giancarlo Ratti e Malvina Ruggiano. Le scene sono di Matteo Soltanto e i costumi di Marco Nateri.

La trama. Lo scrittore e drammaturgo Pierre è morto in un incidente d’auto. Nel tentativo di mettere ordine ai documenti, Anne, la sua vedova, scopre gli appunti presi per la stesura di una futura commedia, che trattava di un uomo sposato, scrittore, innamorato di una giovane attrice. Fiction o autobiografia? Inizia un’indagine febbrile.