UNDER 21: ITALIA-LUSSEMBURGO 5-0, SCAMACCA ANCORA A SEGNO

E’ stata un’azione del bianconero Scamacca fermata con un fallo di mano (rigore trasformato da Manuel Locatelli al 9′) a spianare la strada all’Italia Under 21 che nella prima gara delle qualificazioni agli Europei ha superato a Castel di Sangro il Lussemburgo con netto 5-0. Il raddoppio azzurro, sempre nel primo tempo e ancora su rigore, è stato di Kean al 37.’ Nella ripresa l’Italia ha arrotondato il punteggio con le reti di Sottil (62′) e Tumminello (68′). Il quinto gol è stato di Scamacca (77′) che finora nelle partite ufficiali di questa stagione fra campionato, coppa e nazionale è andato sempre a segno ad eccezione di Frosinone. Il bianconero, che è rimasto in campo per tutta la gara, ha insaccato nell’angolino di destro da dentro area.