UNDER 20, CLEMENZA IN CAMPO 52′ CON DUE ASSIST. D’URSO RIMANE IN PANCHINA

Questo pomeriggio, allo stadio “Moccagatta” di Alessandria, l’Italia Under 20 è stata battuta dalla Svizzera (2-3) nell’ultimo incontro del Torneo “8 Nazioni” Under 20. Il bianconero Clemenza ha giocato, bene, 52′: suoi il passaggio da cui è nato il rigore del primo pareggio e l’assist per il raddoppio di Bonazzoli. D’Urso invece anche stavolta è rimasto tutta la gara in panchina.

Italia: Zaccagno; De Santis E. (46′ Baroni), Coppolaro, Marchizza, Felicioli (72′ Giraudo); Picchi (52′ Castrovilli), Di Paola (38′ Ghiglione), Maggiore (72′ Bordin), Clemenza (52′ Dalmonte), Bonazzoli, Bifulco (72′ Soleri). A disp.: Alastra, Vogliacco, Del Sole, D’Urso, Crociata. All.: Guidi.

Svizzera: Racioppi; Pickel, Bamert, Zesiger, Obexer; Vargas, Huser, Schmid, Schättin (65′ Manzambi); Pušić (79′ Janjičić), Guillemenot (79′ Aebischer). A disp.: Köhn, Arigoni, Righetti, Arnold, Duah, Liechti. All.: Ryf.

Marcatori: 15′ Vargas (S), 22′ rig. Marchizza (I), 37′ Bonazzoli (I), 41′ Pickel (S), 62′ rig. Schmid (S).