UIL PENSIONATI, IL REPORT PENSIONI DELLA PROVINCIA DI ASCOLI

 

(dati 2018 su fonte INPS, esclusa gestione dipendenti pubblici ed ex Enpals)

Nella provincia di Ascoli Piceno sono erogate complessivamente tra pensioni di vecchiaia, invalidità, superstiti, assegni sociali e invalidità civili 80.127 pensioni. Ovvero il 14.5% del totale delle Marche dove sono erogate 552.073 assegni.

 Importo medio mensile pensioni in euro

Ascoli Piceno 742,02
Marche 740,89

Pensioni di vecchiaia in % sul totale per Provincia

Ascoli Piceno 49,7
Marche 53,7

Importo medio mensile pensioni di vecchiaia in euro

Ascoli Piceno 979,66
Marche 953,12

Importo medio pensioni lorde mensili (€) per sesso Provincia di Ascoli P.

Tipologia Uomini Donne
Vecchiaia 1.222 818
Invalidità 818 519
Superstiti 420 546
Sociale 413 405
Invalidi civili 421 453
media 978 567

 Indennità di accompagnamento prestazioni per Invalidi totali e OVER 65 Ascoli Piceno

Prestazioni Over 65 %
Ascoli Piceno 9.608 8.822 83.5
Marche 51.498 43.275 83.3

Indennità di accompagnamento per invalidi totali % beneficiari over 65 sul totale

Ascoli Piceno Marche
Da 0 a 64 anni 16.5 83.3
Over 65 83.5 83.3

Per Francesco Fabiani della UIL Pensionati di Ascoli Piceno, i dati dell’INPS confermano, anche per la nostra provincia, come la forte diseguaglianza tra uomini e donne presente nel mercato del lavoro ha effetti anche nella pensione con una differenza media di 411,00 euro.

Le nostre pensioni restano basse poiché per oltre il 60% dei pensionati percepiscono circa 750.00 euro al mese quindi all’limite della soglia di povertà.

Come detto importi e differenze ancor maggiori tra uomini e donne pòichè nelle pensioni di vecchiaia la differenza è di circa 400,00 euro.

È quindi importante, appena possibile riattivare il confronto con il nuovo Governo sulla cd Fase 3 dell’intesa sulle pensioni fatte con il Governo Gentiloni rivedendo la riforma Fornero, garantendo i giovani, ed il sistema delle aspettative di vita che costringono tanti lavoratori al lavoro.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.