UGL, PERPLESSITA’ SULLA GARA DI APPALTO RSA EX LUCIANI E ACQUASANTA

ASUR AREA VASTA 5 /  GARA DI APPALTO RSA EX LUCIANI E RSA ACQUASANTA TERME PERLPLESSITA’ SUL VINCITORE CON UN RIBASSO D’ASTA DEL 14% 

La gara di appalto per la gestione delle RR.SS.AA. ex LUCIANI ed ACQUASANTA TERME è stata vinta da CONSORZIO ITALIA, con sede a Napoli.

La graduatoria è ufficiosa ma formalmente non è ancora uscita perché spetta alla Direzione Generale ASUR AREA VASTA 5 pubblicarla.

Ma il quadro si presenta piuttosto turbolento. CONSORZIO ITALIA ha vinto con un ribasso d’asta del 14%; già è stata chiamata ad una risposta approfondita che l’ASUR AREA VASTA 5 ha ritenuto soddisfacente inserendo CONSORZIO ITALIA al primo posto nella graduatoria.

Si preannunciano ricorsi di altri partecipanti alla gara, che sicuramente porteranno allo slittamento dell’assegnazione.

La UGL ha già alzato il livello di attenzione; un ribasso d’asta del 14% è rilevante ed il Sindacato è impegnato perché nel passaggio dei lavoratori dalla società uscente alla subentrante vengano mantenute tutte le condizioni economiche e normative preesistenti.

Certamente l’impostazione del bando di gara prevede queste garanzie; ma una riduzione del 14% dell’importo, di gara fissato dall’ASUR 5, ci lascia perplessi ed apre alcuni interrogativi.

CONSORZIO ITALIA è impegnata dal bando di gara a dare servizi adeguati agli ospiti e pagare i dipendenti alle stesse condizioni attuali; per tali presupposti l’ASUR 5 aveva fissato il valore economico complessivo nella base d’asta; CONSORZIO ITALIA se la è aggiudicata col 14% di ribasso.

Ci domandiamo se sarà possibile raggiungere il top di quanto richiesto dall’ASUR 5 con il 14% di ribasso ?!

Certamente nel momento del passaggio dei lavoratori alla società subentrante, la UGL farà tutte le pulci per garantirli al meglio; per adesso però nutriamo perplessità e preoccupazione perché un ribasso così elevato non ci lascia assolutamente tranquilli.

SEGRETERIA  PROVINCIALE UGL

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.