TRIBUNALE FEDERALE NAZIONALE: LE SENTENZE

FIGC Media@FigcMedia

Tribunale Federale Nazionale: Barletta -3, Neapolis, Sef Torres e San Severo -2, L’Aquila Luparense San Paolo e Puteolana Internapoli -1.

FIGC Media@FigcMedia

Tribunale Federale Nazionale: 5 punti di penalizzazione da scontarsi nella stagione 2015-16 per la Vigor Lamezia, più ammenda di 25.000 euro

FIGC Media@FigcMedia

Tribunale Federale Nazionale: esclusione dal campionato di competenza per il Città di Brindisi.

FIGC Media@FigcMedia

Tribunale Federale Nazionale: ultimo posto per Teramo e Savona Fbc nel campionato di LegaPro 2014/15 e ammenda di 30.000 euro.

FIGC Media@FigcMedia

Tribunale Federale Nazionale: ultimo posto per il Catania in Serie B 2014/15 e penalizzazione di 12 punti nella stagione 2015/16

TFN: Catania in Lega Pro con -12, Teramo e Savona in Serie D.

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Sergio Artico ha ufficializzato questa mattina le sentenze relative ai procedimenti istruiti dalla Procura Federale sulla base delle attività istruttorie avviate dalle Procure della Repubblica di Catania e Catanzaro.

Il Catania viene posizionato all’ultimo posto della classifica del campionato di Serie B 2014/15 e dovrà ripartire dalla Lega Pro con una penalizzazione di 12 punti, oltre ad un’ammenda di 150.000 euro. Per il Presidente Antonino Pulvirenti, inibizione di 5 anni e ammenda di 300.000 euro, sanzionati tutti gli altri tesserati coinvolti Pablo Gustavo Cosentino (4 anni di inibizione e ammenda di 50.000 euro); Piero Di Luzio (inibizione di 5 anni e preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC, in continuazione, più ammenda di 150.000 euro).
* Savona e Teramo vengono posizionate all’ultimo posto del proprio girone di Lega Pro e dovranno corrispondere inoltre ciascuna un’ammenda di 30.000 euro. Sanzionati anche numerosi tesserati: tra gli altri, per Luciano Campitelli (Presidente del Teramo) e Aldo Delle Piane (Presidente del Savona) inibizione di 4 anni ed ammenda di 100.000,00 euro.
Nei confronti delle altre società coinvolte, è stata disposta l’esclusione dal campionato di competenza con assegnazione da parte del Consiglio Federale a uno dei campionati di categoria inferiore per il Città di Brindisi; sono stati comminati 5 punti di penalizzazione da scontarsi nella attuale stagione sportiva 2015-16 per la Vigor Lamezia, oltre ad un’ammenda di 25.000 euro; 3 punti di penalizzazione per il Barletta (1 per Savona – Teramo e 2 per ‘Dirty Soccer’), 2 punti per la Neapolis, la Sef Torres ed il San Severo, 1 punto per L’Aquila (con ammenda di 25.000 euro), Luparense San Paolo e Puteolana Internapoli. Per l’Akragas 2500 euro di ammenda, prosciolta la Paganese. Nei confronti dei tesserati coinvolti, sono state inflitte squalifiche ed inibizioni.

Tutti i provvedimenti completi sono pubblicati alla sezione Comunicati Ufficiali.

Sezione Disciplinare(2015/2016)Il Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare, costituito dall’Avv. Sergio ArticoPresidente, dall’Avv. Riccardo Andriani, dall’Avv. Amedeo Citarella, dall’Avv. FrancoMatera, dall’Avv. Federico VecchioComponenti; con l’assistenza dell’Avv. GianfrancoMenegaliRappresentante AIA; del Sig. Claudio CrestaSegretario, con la collaborazionedel Sig. Salvatore Floriddia e del Sig. Nicola Terra, si è riunito il giorno 12 agosto 2015 eha adottato la seguente decisione:
* DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE A CARICO DI:
BARGHIGIANIMARCO, CABECCIA MARCO, CAMPITELLI LUCIANO, CENICCOLA ENRICO, CORDANINNI, DELLEPIANE ALDO, DI GIUSEPPE MARCELLO, DI NICOLA ERCOLE, DILAURO FABIO, MATTEINI DAVIDE, PESCE GIULIANO, Società SSDARLLUPARENSE SAN PAOLO FC, SS BARLETTA CALCIO Srl, L’AQUILA CALCIO 1927Srl, SAVONA FBC Srl, SS TERAMO CALCIO Srl – (nota n. 1318/1048pf14-15/SP/blpdel 30.7.2015).Il deferimentoCon provvedimento n. 1318/1048pf14-15/SP/blp del 30.7.2015, pervenuto al Tribunale indata 31.7.2015, il Procuratore Federale ha deferito:- BARGHIGIANI Marco, all’epoca dei fatti soggetto iscritto nell’elencospeciale deiDirettori Sportivi presso la FIGC, nonché soggettodi cui all’art. 1bis, comma 5, del CGS,operante all’interno e nell’interesse della SocietàSavona FCB Srl;- CAMPITELLI Luciano, all’epoca dei fatti Presidente e legale rappresentante della SSTeramo Calcio Srl;- CORDA Ninni, all’epoca dei fatti tecnico tesserato per la Società SS Barletta Calcio Srl;- DELLEPIANE Aldo, all’epoca dei fatti Presidente e legale rappresentante della SocietàSavona FCB Srl;- DI GIUSEPPE Marcello, all’epoca dei fatti Direttore Sportivo tesseratoper la Società SSTeramo Calcio Srl;- DI NICOLA Ercole, all’epoca dei fatti Responsabile area tecnica tesserato per la SocietàL’Aquila Calcio 1927 Srl;- MATTEINI Davide, all’epoca dei fatti calciatore tesserato per la Società SSDARL AtleticoSan Paolo Padova oggi SDARL Luparense San Paolo FC;- PESCE Giuliano, all’epoca dei fatti soggetto iscritto nell’elencospeciale dei DirettoriSportivi presso la FIGC;

 

FONTE UFFICIALE FIGC

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.