TRAVAGLIA PARTE BENE ALLE QUALIFICAZIONI PER IL TORNEO DI SOFIA

Stefano Travaglia parte bene alle qualificazioni per entrare nel tabellone principale del torneo indoor Atp 250 di Sofia. In Bulgaria il tennista ascolano, testa di serie n.2, ha superato non senza fatica il trentunenne inglese James Ward. Travaglia, subito sotto di un set, è stato bravo a reagire fino a ad aggiudicarsi la sfida al tie break del terzo set col punteggio di 36 64 76. Ora lo attende il secondo e decisivo turno contro Egor Gerasimov, un ventiseienne bulgaro testa di serie n. 7 delle qualificazioni e n. 161 Atp. Avversario difficile ma non impossibile.