TRAVAGLIA E IL GRAN MOMENTO IN AUSTRALIA: “ORA SONO PIU’ SOLIDO”

Dopo il successo nelle qualificazioni e la vittoria nel primo turno degli Australian Open contro l’argentino Andreozzi Stefano Travaglia è atteso ora dall’arduo scontro con il ventiseienne georgiano Nicolaz Basilashvili (testa di serie n. 19 del torneo e n. 20 al mondo). Intanto il tennista ascolano si gode il grande momento australiano. “Contro Andreozzi in campo c’era un caldo terribile. Però ora ho modificato alcuni aspetti nutrizionali dopo il ritiro agli U.S. Open e si è visto. Ero più fresco e lucido -sottolinea Travaglia- tanto che il mio avversario nel quarto set ha rinunciato a rincorrere alcuni colpi. Penso di aver lavorato bene sul mio tennis, ora sono più solido soprattutto nei momenti decisivi delle gare. Ho preparato al meglio questi Australian Open, partendo alla vigilia di Natale per disputare un paio di tornei Challenger. Durante le qualificazioni allo Slam mi sono sentito sempre meglio ed ora eccomi qui”.