STROPPA: “IN B DI ATTACCANTI COME QUELLI DELL’ASCOLI CE NE SONO POCHI”

Il tecnico del Crotone, Giovanni Stroppa, ha presentato coì nella consueta conferenza stampa pre gara la sfida con l’Ascoli: “Veniamo da due sconfitte che pesano e danno fastidio, però dobbiamo anche valutare che vengono dopo due prestazioni eccellenti. Abbiamo commesso degli errori, come quelli col Perugia, ma dobbiamo continuare a credere in quello che stiamo facendo. Ci vuole solo più attenzione, quella massima, nel fare le cose. Non stravolgerò la formazione, né cambierò molto anche perché ho scelte quasi obbligate. L’Ascoli? E’ forte. Lo dice la classifica e quello che ha fatto ad inizio campionato. Qualche giornata fa sembrava in crisi invece si è ripreso benissimo. Ha attaccanti che in B ce ne sono pochi, un allenatore bravissimo e un’identità di gioco. Sarà una bella partita”.