STROPPA: “AL CROTONE NON POSSO CHIEDERE TROPPO, SOLO ORGOGLIO”

Giovanni Stroppa è stato richiamato al capezzale del Crotone dopo le dimissioni di Massimo Oddo. Solo un allenamento per lui prima della trasferta di Ascoli: “Ma quando la società mi ha comunicato la sua decisione non ci ho pensato due volte. Anche se spero che il lavoro dell’allenatore possa essere più preso in considerazione di quanto fatto finora e pur sapendo che nel calcio le critiche ci sono sempre state e ci saranno anche in futuro. Ai ragazzi in questo momento non posso chiedere troppo: solo voglia di battagliare in campo e di mostrare orgoglio non facendosi affossare dalla situazione negativa. Dobbiamo rispetto alla maglia. Certo è difficile preparare una gara in 48 ore ma cercherò di mandare in campo una formazione equilibrata: non sarà comunque semplice, ho tanti infortunati e scelte quasi obbligate”.