SQUALIFICATI NINKOVIC ED ADDAE, IN DIFFIDA BERETTA E… PURE VIVARINI

Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata Addae e Ninkovic, ammoniti al Bentegodi rispettivamente per la decima e quinta volta da inizio stagione, che salteranno la successiva gara interna col Benevento ma saranno disponibili a Lecce. Ammonizione con diffida al tecnico dell’Ascoli Vivarini, allontanato per proteste al 28′ del pt dopo il fallaccio su Rosseti “per avere, uscendo dall’area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale”. Si allunga la lista dei biancoenri diffidati: Beretta va ad aggiungersi ad Ardemagni, Brosco, Cavion e Troiano.

Per il recupero di sabato con il Lecce l’Ascoli non potrà contare su Laverone (che deve finire di scontare la vecchia squalifica inflittagli dopo Ascoli-Perugia) e su Frattesi (in Nazionale Under 20). In Puglia sarà disponibile invece l’attaccante Ganz, che sconterà il terzo ed ultimo turno di stop in occasione della gara col Benevento di sabato 30 marzo (gara in cui mister Bucchi non potrà disporre del difensore Massimo Volta oggi squalificato per una giornata).