SOROPTIMIST CLUB ASCOLI, ALL’HOTEL CALABRESI “SI PARLA DI CUORE”

Il Soroptimist Club di Ascoli Piceno organizza due importanti appuntamenti nell’ambito di un
progetto nazionale dedicato al tema della medicina di genere.
“SI PARLA DI CUORE: la patologia cardiovascolare nelle donne” è il titolo del convegno medico
che si svolgerà venerdì 12 aprile ore 17.30, presso l’hotel Calabresi di San Benedetto del Tronto
(Sala Smeraldo). Il convegno, che gode del patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto,
dell’Ordine dei Medici e della Commissione provinciale Pari Opportunità, vede la partecipazione di
medici specialisti che affronteranno una tematica molto delicata, quella delle malattie
cardiovascolari che sono purtroppo la prima causa di morte nella popolazione femminile.
Seguirà, sabato 13 aprile l’iniziativa “Si cammina per il cuore”, passeggiata sul lungomare di
San Benedetto, con partenza alle ore 10.00 dalla Rotonda Giorgini (si arriverà all’altezza di Las
Vegas per poi tornare indietro). La passeggiata sarà aperta a tutti e rappresenta l’occasione per
sensibilizzare le donne, ma non solo, sull’importanza di abitudini di vita sane, che sono la prima
forma di prevenzione contro le malattie del cuore. Nell’occasione, sarà possibile effettuare
gratuitamente esami diagnostici grazie a postazioni attrezzate, con l’assistenza di personale
medico e paramedico. Alle partecipanti verranno consegnati in omaggio dei simpatici gadget in
ricordo dell’iniziativa, oltre al materiale informativo sull’argomento.
Il Soroptimist Club è impegnato in prima linea nel proporre una campagna di informazione e
prevenzione sulla salute e sulla medicina di genere. L’iniziativa SI PARLA DI CUORE, al quale
hanno aderito moltissimi club italiani con manifestazioni di vario tipo, arriva anche nella nostro
territorio grazie al club di Ascoli Piceno che, nella persona della sua presidente, Sabrina
Dibitonto, ha promosso questi due eventi, di concerto con la dott.ssa Maria Antonietta Lupi, vice
presidente nazionale del Soroptimist Italia e referente nazionale del progetto.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.