SERVIZIO DI SCREENING, PRECISAZIONI DELLA CONSIGLIERA PAOLA PETRUCCI

SERVIZIO DI SCREENING DEL CARCINOMA DEL COLLO DELL’UTERO

Quale Consigliera di Parità per la Provincia di Ascoli Piceno, pubblico ufficiale che interviene nei casi di discriminazione di genere sul lavoro, ho appreso dalla vicesindaca di Ascoli Piceno, Donatella Ferretti, della vicenda legata al servizio di servizio di screening del carcinoma del collo dell’utero presso l’Area Vasta 5:

Come nel mio stile e nel mio obbligo, ho tempestivamente provveduto ad informarmi sia presso la dr.ssa Procaccioli che presso l’Area Vasta 5.

Ho riscontrato che la situazione non risulta essere così com’è stata palesata nel comunicato/appello diramato e proposto alle componenti della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Ascoli Piceno e della quale sono componente di diritto.

Ho potuto infatti verificare che:

  • Non si tratta di riduzione di servizio ma, piuttosto, di una modifica organizzativa dello stesso in ottica di Area Vasta mediante l’utilizzo di strumenti informatici;
  • Non si tratta di un demansionamento della dr.ssa Procaccioli ma, piuttosto, di una riduzione dei carichi di lavoro sollevandola dalle attività di segreteria che sono solitamente attribuite ad altri profili professionali;

Il servizio in questione, così come per le altre attività di screening è stato accorpato sotto un’unica direzione per consentire uniformità di servizi tra le due ex aree territoriali di Ascoli piceno e di San benedetto del Tronto.

Da ciò che appare e dalla corrispondenza intercorsa tra la dr.ssa Procaccioli e gli organi aziendali fin dal 10 gennaio scorso ho potuto evidenziare, come sesso accade in questi casi, una difficoltà relazionale tra l’Azienda e l lavoratrice che sono però certa sarà sanata con una risposta puntuale della Direzione all’ultima richiesta scritta della dr.ssa Procaccioli.

Ritengo, con il mio intervento, di aver chiarito le dinamiche e, quale parte terza, aver ridimenzionato eventuali allarmismi che non trovano oggettive motivazioni.

Resto a disposizione per quanto concerne il mio ruolo

Paola Petrucci – Consigliera di Parità effettiva

 

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.