SERIE D, PLAY OUT: DOMANI MONTICELLI-ISERNIA

Partita da dentro o fuori. Per il campionato di serie D domani il Monticelli giocherà il decisivo play out affrontando al Del Duca l’Isernia  (ore 16) già battuto due volte in campionato con uno score di nove gol a zero. Il direttore generale della società ascolana, Francesco Castelli, però non si fida: <Sarà la partita più importante dell’anno per la posta che c’è in palio. Ci giochiamo tutto in novanta minuti e per questo abbiamo bisogno del calore del nostro quartiere. Per questo motivo abbiamo adottato delle iniziative speciali con l’ingresso gratuito dei ragazzi fino a 14 anni e i biglietti al costo di un euro per i ragazzi dai 15 ai 18 anni nel settore distinti (solo se acquisteranno i biglietti al Velodromo o presso il botteghino del Del Duca prima della partita).

La squadra sta bene e in questa settimana ha svolto un ottimo lavoro. Grazie all’Ascoli Picchio e al suo amministratore delegato Cardinaletti svolgeremo anche la rifinitura al Del Duca per preparare al meglio la sfida. Abbiamo dalla nostra parte due risultati su tre ma non dobbiamo pensare a questo, dobbiamo essere concentrati e provare come sempre a fare la nostra partita. I risultati con l’Isernia nella regular season non devono assolutamente farci sottovalutare la partita, anzi: rispettiamo l’avversario e sappiamo che verrà qui per portare a casa l’intera posta. Non possiamo assolutamente sbagliare niente, rimanere in questa categoria è troppo importante per noi. Questa è una settimana importante per il calcio ad Ascoli, speriamo di fare festa doppia domenica sera>.

Monticelli-Isernia sarà diretta da Fabio Natilla di Molfetta. Assistenti: Paolo Laudato (Taranto) e Francesco Bruni (Brindisi).