SABATO 28, LO SPETTACOLO “EDERA VELENOSA” A PORTO SAN GIORGIO

“Edera velenosa”, sabato 28 maggio (ore 21) lo spettacolo in teatro sulla violenza contro le donne

Sabato 28 maggio (ore 21) il cartellone degli eventi definito dall’Assessorato alla Cultura recupera lo spettacolo “Edera velenosa”. E’ un progetto ideato da Alessandro Rutili, con il supporto di Stefano Tosoni che ne firma la sceneggiatura e lo coadiuva nella messa in scena. Vuole raccontare attraverso il corpo e la parola, quanto per una donna sia difficile accettare che nella sua favola il principe azzurro e l’orco cattivo, a volte, siano la stessa identica persona.

Note di scena

Sempre più spesso la cronaca racconta di donne maltrattate, di violenza e di abusi che in gran parte dei casi sfociano in tragedie annunciate. Sempre più spesso ci si domanda cosa poter fare per arginare quello che appare come un preoccupante segnale di degenerazione della nostra società. Ma la violenza domestica è altro, è qualcosa di radicato e profondo, è una costante pretesa di possesso dell’uomo, è il potere maschile che “occulto” pervade il sistema sociale e trova nella famiglia la sede naturale per riaffermarsi in tutta la sua brutalità. Secondo gli autori è importante conoscere, capire, non minimizzare, non sottovalutare, non giustificare, non perdonare. Perché accettare significa permettere. Biglietto: 8 euro (6 euro ridotto). Informazioni e prenotazioni al n. 392.3429126 (mail: virgilimariateresa@yahoo.it).

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.