SABATO 13 AL PALAFOLLI: “L’UOMO CHE INCONTRO’ SE STESSO”

Torna Ascolinscena, la rassegna di commedie del PalaFolli: sabato 13 gennaio in scena “L’uomo che incontrò se stesso”.

Sabato 13 gennaio 2018 al Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno torna la XI stagione di Ascolinscena, rassegna di commedie organizzata da Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e la Compagnia dei Folli.

Dopo la pausa per le festività natalizie, sabato prossimo arrivano, direttamente da Gravina di Puglia, gli attori della Compagnia Colpi di Scena. Nata nel 2006 dall’incontro di alcuni attori che si ritrovano a lavorare sul testo di Luigi De Filippo “Storia strana su di una terrazza romana”, la compagnia ha partecipato a molte rassegne e festival regionali e nazionali collezionando premi e riconoscimenti. Ha messo in scena spettacoli di Eduardo De Filippo, di Luigi Pirandello, di Samy Fayad e per la stagione 2017-2018 di Ascolinscena presentano un testo di Luigi Lunari “L’uomo che incontrò se stesso.

È la storia di un uomo che scopre come sua moglie, forse stanca di una vita coniugale piatta e banale e delusa della sua incapacità di fare carriera, lo tradisca. Ma questo è solo un lontano antefatto per raccontare del destino di un’anima dopo la morte. La commedia è ambientata in un’isola immaginaria dove la realtà quotidiana si incontra con l’Aldilà. Il protagonista rivivere ogni giorno la possibilità illusoria di poter cambiare quel che è stato, ogni giorno fallire, ogni giorno specchiarsi, ogni giorno sperare che il giorno dopo le cose vadano in modo diverso. Tra Beckett e Pirandello, la commedia di Luigi Lunari si veste nientemeno che del destino dell’anima dopo la morte, tra il paradosso e un lieve senso di malinconia, senza diavolerie ed elucubrazioni esistenziali.

A mettere in scena la storia de “L’uomo che incontrò se stesso” saranno gli attori Centola Rosa

Laddaga Federica, Lapolla Floriana, Loidice Michele, Mindicini Michele e Vicino Vito.

L’edizione XI di Ascolinscena è sostenuta dalla Fita Gatt Marche, la Federazione Italiana di Teatro Amatoriale, da Fainplast Compounds srl e dal Gruppo Gabrilelli SpA.

Dopo lo spettacolo sarà possibile intrattenersi con gli attori e scambiare due chiacchiere in allegria durante la degustazione di vino offerta dalla Cantina San Filippo di Offida. 

Per informazioni e acquisto biglietti: PalaFolli teatro 0736- 35 22 11

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.