RINNOVO CONTRATTI: LAVERONE, ADDAE, VALENTINI E TROIANO APPESI AD UN FILO

La situazione di riflessione in casa Ascoli Calcio per quanto riguarda la panchina riflette anche incertezza su quella che sarà la manovra acquisti-cessioni. In attesa di decisioni ufficiali, che non dovrebbero tardare troppo per non vanificare il margine di tempo guadagnato in campionato, restano appesi ad un filo alcuni rinnovi contrattuali per i giocatori in scadenza  a fine giugno che il diesse Tesoro aspetta di chiudere in attesa di sviluppi. Erano ormai arrivate a buon fine le trattative per la permanenza in bianconero di Laverone, Valentini, Troiano e anche Bacci. Mettiamoci pure Addae che non ha firmato il rinnovo ma nemmeno ha comunicato ancora tramite i suoi procuratori che andrà via e si può constatare che manca la firma di gran parte della spina dorsale della squadra. A Vivarini, Paolo Zanetti o chi per loro l’onere di decidere se ripartire ancora una volta, l’ennesima, da capo o quasi.