POLIZIA, RINTRACCIATO E RIMPATRIATO CITTADINO TUNISINO IRREGOLARE E CON PRECEDENTI PENALI

La Polizia di Stato di Ascoli Piceno esegue un accompagnamento al Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Torino del cittadino tunisino O.K., poiché irregolare sul Territorio Nazionale e gravato da reati in materia di stupefacenti. 

L’Ufficio Immigrazione della Questura nel corso di controlli effettuati nel Comune di Ascoli Piceno ha rintracciato il cittadino tunisino in oggetto che risultava gravato da numerosi precedenti penali, nullafacente nonché privo del permesso di soggiorno.

Lo stesso al termine delle incombenze di rito veniva accompagnato da personale della Polizia di Stato di questa Questura presso il C.P.R. di Torino per la conseguente espulsione dal Territorio Nazionale.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.