PER IL BENEVENTO VIVARINI MEDITA DI CAMBIARE MEZZA SQUADRA

Per la sfida col Benevento mister Vivarini medita di cambiare mezza squadra rispetto al 7-0 di Lecce. In porta Lanni dovrebbe avvicendare Milinkovic-Savic mentre in difesa rientrerà Laverone al posto di Andreoni e Padella potrebbe lasciare il posto a Valentini. A centrocampo rientrerà Frattesi al posto di Addae e non è da scartare un impiego dal primo minuto di Casarini. Sulla trequarti arretrerà Ciciretti per rilevare lo squalificato Ninkovic mentre davanti potrebbe rientrare dal primo minuto Ardemagni. Quest’ultima mossa di formazione non è però scontata: Ardemagni non ha finora giocato un minuto e potrebbe subentrare a gara iniziata con la coppia iniziale avanzata formata da Rosseti e Beretta che assieme avevano fatto bene nell’ultimo periodo.

Un’occhiata verrà data anche alla vicinissima trasferta di martedì a Padova per la quale, comunque, Vivarini potrà contare su tre uomini freschi come Ninkovic, Addae e Ganz che avranno scontato le rispettive squalifiche.