PASQUALE MARINO ARRABBIATO CON VIVARINI: “NON PARLO DELL’ASCOLI”

Il tecnico spezzino Pasquale Marino non ha ancora digerito la sconfitta dell’andata al Del Duca e ce l’ha con mister Vivarini: “Non voglio parlare dell’Ascoli. All’andata ho avuto parole di rispetto per gli avversari e Vivarini ha replicato dicendo che sono furbo perché metto pressioni sugli avversari e che dovrei pensare piuttosto a far giocare bene la mia squadra. Non mi era mai successo di essere  ripreso dai colleghi avversari. Ssappiamo come l’Ascoli si dovrebbe schierare tatticamente, da parte nostra dovremo essere bravi a trasformare in energia positiva i dispiaceri dell’andata e quelli di Foggia. Ci dovrà essere ferocia agonistica nei duelli in mezzo al campo. Le sfide casalinghe sono determinanti per raggiungere il traguardo playoff e faremo di tutto per provare a fare punteggio pieno. La formazione?Bidaoui è indisponibile, Crivello è ancora in dubbio, ok Terzi. De Col è alle prese con l’influenza, vedremo”.