ORDINE INFERMIERI ASCOLI, CORSO CON ROBERTO BIANCAT

Nuovo evento formativo organizzato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Ascoli. Sabato prossimo, 17 marzo, all’Auditorium Montevecchi relazionerà il dottor Roberto Biancat in: “Apprendere l’ottimismo per migliorare il caring”.  Il corso prevede tre sessioni: la prima è centrata sulla differenza tra chi affronta la vita, personale e professionale, con ottimismo e chi con pessimismo analizzando le peculiarità nella vita delle persone ottimiste e in particolar modo delle pessimiste con una delle sue conseguenze: la depressione. el processo assistenziale essere pessimista è dannoso sia per chi assiste che per la persona assistita.

Il corso affronta l’impotenza appresa e il potere, il controllo nelle strategie della propria vita, l’importanza del controllo infermieristico nei piani di assistenza, il fondamentale tema delle emozioni e sensazioni, utili e non utili, lo stile esplicativo del successo declinando tutti gli effetti e negativi sulla vita di ogni essere umano e con l’intento di aiutare a cambiare i pessimisti in ottimisti.

Programma:

08:00 – 08:30 Registrazione partecipanti

08:30 – 09:00 Saluti Autorità, Presidenti OPI, Ordine dei Medici,

Ordine delle Ostetriche e Associazione “La Rinascita di Rigo” 09:00 – 09:05 Lettura: Le emozioni

09:05 – 09:30 II pessimismo e l’ottimismo nei processi assistenziali 09:30 -10:15 Apprendere l’impotenza: vulnerabilità e invulnerabilità

10:15 -10:30 Le cinque variabili del potere 10:30 -11:15 II territorio da conquistare, successo e salute 11:15 -11:45 Sipuò imparare ad essere ottimisti 11:45 -12:15 I grandi vantaggi dell’ottimismo per la propria vita personale e professionale

12:15 -13:15 Così pensi e così stai. L’ultimo stadio del pessimismo: la ruminazione e la depressione 13:15 -14:15 Pausa Pranzo

14:15^15:15 La speranza e la disperazione 15:15 -15:45 Lo stile esplicativo e la terapia cognitiva 15:45 -17:00 II cambiamento dal pessimismo alfottimismo nella vita personale e professionale

17:00 -17:45 Domande e risposte: il docente risponde

17:45^18:30 Test di apprendimento ECM, consegna attestati e consegna incasso evento all’Associazione “La Rinascita di Rigo”

200 posti ECM per tutte le professioni sanitarie 200 posti non ECM per OSS – Associazioni di volontariato Studenti Corso di Laurea Infermieristica e Cittadinanza con rilascio attestato di partecipazio

Costo del biglietto 10 euro: tutto il ricavato verrà devoluto in beneficienza all’Associazione “La Rinascita di Rigo” e contribuirà alla costruzione della casa sociale nella frazione di Rigo sita nel Comune terremotato di Montegallo.