OFFIDA, LA PROPRIETA’ DEL TIRO A SEGNO E’ FINALMENTE DEL COMUNE

Trent’anni ed una pletora di sindaci. Tanto ci è voluto perché la proprietà del poligono di tiro a segno di Offida riuscisse ad essere trasferita dal Demanio al Comune. Con il passaggio in consiglio comunale e l’approvazione a maggioranza il lungo iter dell’impianto sportivo che sorge in contrada Lava si è finalmente concluso per la soddisfazione del sindaco di Offida, Valerio Lucciarini.