NASCE ASCOLI PICENO PRESENT (APP)

Ascoli Piceno Present (APP). Così si chiama la nuova creatura nata dalla sinergia fra Comune di Ascoli. Mibact ed Amat: il 1° Festival delle arti sceniche e contemporanee (una due giorni di teatro musica e danza, dal pomeriggio a notte fonda) che inizierà domani pomeriggio (ore 18) nella chiesa di San Pietro in Castello con la danza di Simona Bertozzi (Prometeo) e Manfredi Perego (Horizon). Alle 19, nel foyer del teatro Ventidio Basso si esibirà per la musica la violoncellista Julia Kent. Poi (ore 21) sul palco del Massimo cittadino Carrozzeria Orfeo in “Thanks for vaselina” dedicato a tutti i familiari delle vittime e a tutte le vittime dei familiari (drammaturgia Gabriele Di Luca con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Ciro Masella, Francesca Turrini (Wanda). Rgia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi. Musiche originali Massimiliano Setti. Luci Diego Sacchi. Costumi e scene Nicole Marsano e Giovanna Ferrara). Infine la lunga giornata si chiuderà alle 23 con la musica elettronica di Persian Pelican e poi Sorge (alias Emidio Clementi e Marco Caldera) all’auditorium Montevecchi.

Poi si continuerà sabato.