MONTICELLI, GIOVANNINI: “E’ IPOCRITA DIRE CHE NON CREDIAMO AI PLAY OFF”

Alla ripresa degli allenamenti dopo la sosta pasquale ha parlato Lion Giovannini. L’attaccante del Monticelli è stato uno dei grandi protagonisti della partita vinta con il Campobasso: “Il segreto della mia prestazione, ma in generale del mio stato di forma, è quello di lavorare costantemente soprattutto sugli errori per poi trarne profitto. Io sto facendo ciò che mi viene chiesto e poi fino a quando Peppe Negro mi mette davanti al portiere è tutto più facile. Il gol è nato da un’azione corale: Negro ha saltato un avversario e mi ha fatto un lancio di 30 metri davanti al portiere, io ho stoppato e sono rimasto lucido calciando sotto la traversa”. Questo è il passato, il futuro si chiama Pineto. Giovannini è chiaro: “Ormai dire di non credere alla possibilità di arrivare ai playoff è un’ipocrisia. Ci proveremo fino alla fine. Per la trasferta in Abruzzo ci prepareremo con la giusta mentalità. Se dobbiamo crederci è giusto farlo bene…”.