MONTEROCCO E CAPRIGNANO, RIAPRE LA CACCIA AI CINGHIALI

MONTEROCCO E CAPRIGNANO, RIAPRE LA CACCIA AI CINGHIALI

Il Comune di Ascoli ha deciso di rispondere alle “allarmanti richieste di intervento a tutela non soltanto delle produzioni agricole ma anche e, soprattutto, della pubblica incolumità dei cittadini”. E’ quanto si legge nell’ordinanza che autorizza la caccia ai cinghiali in località Monterocco e Caprignano. E, in effetti, sono sempre di più gli avvistamenti degli ungulati ormai alle porte della città con tutti i problemi che seguono causa l’indiscriminata proliferazione. L’intervento dell’amministrazione è in deroga alla legge che impedisce la caccia per almeno 15 anni nei boschi e pascoli colpiti da incendio come è, per l’appunto, per le località indicate viitime dai roghi estivi  del 2007.

 

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.