MONTEPRANDONE, CINEMA D’AUTORE CON I FILMS DI GIUSEPPE PICCIONI

La rassegna, organizzata da Comune e associazione “Tienimi un posto al cinema”, è ad ingresso gratuito.

Dopo gli appuntamenti con i film di Ettore Scola, la rassegna “Cinema d’Autore”, organizzata dal Comune di Monteprandone in collaborazione con l’associazione “Tienimi un posto al cinema”, per il mese di marzo propone tre pellicole di Giuseppe Picconi.

Regista e sceneggiatore prolifico di origini ascolane, attivo sin dalla metà degli anni Ottanta, Piccioni si stabilisce sin da giovane a Roma dove si laurea in sociologia, frequenta la scuola di cinema “Gaumont” diretta da Renzo Rossellini e nel 1985 fonda una sua casa discografica assieme all’amico Domenico Procacci.

Si parte lunedì 12 marzo con il Grande Blek (1987), lungometraggio d’esordio del regista, frutto della collaborazione Piccioni-Procacci, ben accolto dalla critica. Girato nella città di Ascoli Piceno è l’unico film per cui Lucio Battisti decise di concedere le proprie musiche nella colonna sonora. Narra la storia di un gruppo di giovani – Sergio Rubini (Razzo), Roberto De Francesco (Yuri), Francesca Neri (Laura) ed una giovanissima Federica Mastroianni – annoiati dalla vita di provincia a cavallo tra gli anni ‘60 e ‘70, tra i quali, tuttavia, iniziano a serpeggiare gli echi e le inquietudini delle lotte sociali, politiche e culturali dell’epoca.

Lunedì 19 marzo sarà la volta di “Giulia non esce la sera” (2009), con Valerio Mastrandrea e Valeria Golino. Film intenso e drammatico sulla vicenda sentimentale tra Guido un mediocre scrittore sposato con una figlia e Giulia, la sua istruttrice di nuoto, divenuta ben presto anche l’insegnante e l’amante di Guido. Un viaggio nell’esistenza difficile di Giulia che rivela un passato travagliato segnato da un omicidio.

Infine, lunedì 26 marzo è la volta de “Il rosso e il blu” (2012), amara ricognizione del mondo della scuola, punteggiata da aperture e speranze, liberamente tratto dall’omonimo libro di Marco Lodoli, con Roberto Herlitza, Riccardo Scamarcio e Margherita Buy.

Le proiezioni, con inizio alle ore 21, sono ad ingresso gratuito e si svolgono nella sala audiocinema del Centro “GiovArti” in viale De Gasperi, 235 a Centobuchi di Monteprandone.

Ricordiamo che la programmazione proseguirà anche nei mesi di aprile e maggio con i film di Nanni Moretti e Gianni Amelio per maggiori informazioni www.monteprandone.gov.it/news/al-via-la-rassegna-cinema-dautore e pagina Facebook “Tienimi un posto al cinema” www.facebook.com/tienimiunpostoalcinema

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.