MARIA ADELE TEODORI, LASCITO DI DICIANNOVE INCISIONI E DISEGNI

Un amore per Ascoli che neppure la morte è riuscita a recidere. La giornalista e scrittrice Maria Adele Teodori, deceduta a Milano a 86 anni, nel suo testamento ha voluto donare diciannove opere su carta ai musei civici cittadini. Si tratta di incisioni (alcune delle quali di Baldassarre Orsini tratte dalla guida di Ascoli del 1792 che accompagnavano la Teodori in tutti gli spostamenti), xilografie (preziose le nove autografate di Bruno da Osimo) e disegni che diventeranno una mostra presso la Galleria d’Arte Contemporanea “Licini”appena ultimato il loro restauro presso il laboratorio della Pinacoteca.