LICEO AERONAUTICO D’ANNUNZIO, SONO 52 I DIPLOMATI

Val Vibrata College, cinquantadue i diplomati.

Si svolgerà sabato 11 novembre, presso la sede a Ripoli di Corropoli, la cerimonia di consegna dei diplomi e delle borse di studio ai ragazzi del Liceo “G.D’Annunzio” di Corropoli. 

“Ciò che non abbiamo osato, abbiamo certamente perduto”. L’ammonimento ad osare di una personalità tanto importante come quella di Oscar Wilde non riguarda certo gli studenti del Liceo Aeronautico Economico “D’Annunzio” di Corropoli, che riceveranno sabato 11 novembre, a partire dalle ore 16.00, diplomi e borse di studio assegnati per l’anno accademico 2016/2017 presso la sede di Ripoli di Corropoli.

“Loro – ha dichiarato la Preside del Liceo, professoressa Nilde Maloni – l’occasione giusta per osare, per intraprendere un corso di studi che desse nuove possibilità, nuovi sbocchi nel mondo dell’università e del lavoro e, perché no, nuovi stimoli, l’hanno colta e con profitto”.

Il Liceo Scientifico paritario ad Indirizzo Aereonautico, Giuridico-Economico ha qualificato ancor di più la sua offerta formativa, inserendo per l’anno accademico 2017/2018 il nuovo indirizzo in Biotecnologie in collaborazione con l’Università di Teramo.

Momento fondamentale della cerimonia sarà la consegna delle borse di studio che la Banca Picena Truentina ha messo a disposizione, nell’ambito di una vicinanza al Val Vibrata College ed al Liceo “D’Annunzio” che dura dal momento dell’istituzione della Fondazione che gestisce l’attività della scuola, voluta appunto dalla Banca Picena Truentina e dal Comune di Corropoli.

“Il nostro sostegno – ha dichiarato il Presidente della Banca Picena Truentina Aldo Mattioli – è in linea con l’idea che noi abbiamo del territorio in cui viviamo: lo vogliamo forte, in crescita, pieno di prospettive. A nostro avviso il Liceo D’Annunzio apre prospettive altrimenti inesistenti nel sistema scolastico locale, così come la nascita della Banca del Piceno, nata dalla fusione tra il nostro Istituto e la Banca Picena, aprirà orizzonti nuovi per le imprese marchigiane e abruzzesi, perché ci permetterà di operare da Civitanova Marche a Giulianova”.

Questi sono i nomi dei cinquantadue diplomati, di cui diciassette beneficiari delle Borse di Studio della Banca Picena Truentina per l’anno scolastico 2016-2017: Gloria Crescenzi , Martina Rossi, Samuele Di Martino, Mattia Marchetti, Lorenzo Massi, Jacopo Albano, Emanuele Capoferri, Roberto Paolo Palombi, Gae D’Annuntiis,  Giada Spina, Maria Elena Vagnozzi, Marco Antonelli, Michele Carminucci, Lorenzo Ciaramella, Benedetta Mascitti, Valentina Quartieri, Michela Biocca, Letizia Galiffa, Pierpaolo Benucci, Francesco G. De Sanctis, Stefano Cristofori, Domenico Di Domenicantonio, Paolo Di Domenicantonio, Raffaella Lobello, Martina Mascetti, Tania Radomile, Lorenzo Speca, Fabio Michele De Vitis, Maddalena Di Matteo, Gianmarco Di Natale, Pierbruno Durante, Attilio Mariani, Alessia Paolone, Claudia Ridolfi, Giorgio Santoni, Maria Roberta Lenoci, Diletta Petrucci. Angela Lian Corporan, Jacopo D’Annuntiis, Gianmarco Di Brandimarte, Federica Marziani, Leonardo Tosti, Enrico Calandrini, Giovanni Citeroni, Livia De Lauretis, Federico Di Domenico, Martina Di Pasquale, Giulia Iasuozzi, Lorenc Idrizi, Perla Palmieri, Eleonora Scattolini, Kira Gabriela Troconis.

Il Premio Bontà “Don Franco Marcone” quest’anno è stato assegnato a Vlada Pendus.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.