LE PAGELLE: MALE PERUCCHINI E BERETTA, OTTIMO NINKOVIC

LE PAGELLE DELL’ASCOLI CALCIO

Perucchini 4,5 – Sbaglia l’uscita sul primo gol poi salva su Capello. Si ripete sulla terza segnatura: non legge bene il tempo del traversone e deve correre invano dietro al pallone. Merita un po’ di riposo.

Laverone 5 – La volontà c’è tutta ma non basta: impreciso sia dietro che nell’impostazione.

Brosco 6 – Non è nella migliore giornata e rimedia un’ammonizione evitabile che gli costerà la squalifica. Nel finale si trasforma in attaccante aggiunto e segna la rete che riapre la gara.

Valentini 5  – Incerto sul raddoppio ospite poi “cicca” un pallone pericolosissimo in disimpegno.

D’Elia 5,5 – Spinge poco nel primo tempo, meglio nella ripresa. Non chiude al meglio.

Frattesi 6 – Suo il primo tiro dell’Ascoli che impegna Perisan. Grande corsa che sfrutta più in fase difensiva che offensiva.

Troiano 6  – Ingabbiato dagli avversari va a corrente alternata. Sempre sul pezzo in interdizione. Poi s’infortuna.

Addae 5,5 – Parte bene ma poi s’innervosisce troppo. Ripresa in campo da regista, sbaglia alcuni facili appoggi.

Ninkovic 7 –Grande accelerazione e assist per Ngombo. Nella ripresa solo Parisan gli nega il gol con interventi strepitosi. Eccede una sola volta cercando un pretenzioso tiro al volo di esterno: uno come lui poteva fare meglio.

Beretta 5 – Tanta corsa e poco arrosto. Fallisce un gol facile-facile. Esce fra i fischi del Del Duca.

Ngombo 6,5 – Non solo il primo gol in bianconero anche qualche bella giocata e tanta corsa.

Casarini 5,5 – Entra ad inizio ripresa, gioca qualche buon pallone ma si vede poco. Poteva e doveva fare di più.

Ardemagni 6  – Parisan nega il gol anche a lui, va premiato il suo coraggio di tornare al più presto in campo.

Cavion 6 – Pochi minuti per lui ma sufficienti per confezionare l’assist per il gol di Brosco.