LE PAGELLE: LANNI LIMITA IL PASSIVO, CHAJIA CONFERMA LE SUE DOTI (GUARDA LA FOTOGALLERY)

LE PAGELLE DELL’ASCOLI CALCIO

Lanni 6,5 – Una prodezza in uscita in avvio Kargbo poi si ripete su Benali. Sul primo gol Simy è lasciato solo davanti a lui. Incolpevole sul raddoppio evita il tris deviando ancora su Simy. Poteva fare, forse, meglio sul gol di Benali.

Laverone 6 – Qualche responsabilità per la mancata chiusura sul gol di Simy. Nel finale mette diversi palloni al centro, troppo tardi.

Padella 5,5 – Fa il suo senza acuti o svarioni ma non riesce a “tappare” sui gol guidando la difesa.

Quaranta 6  – Di testa Simy è un brutto cliente ma il giovane bianconero riesce a contenerlo.

D’Elia 6 –  Prova a spingere sulla fascia ma conclude poco. Concreto in fase difensiva.

Cavion 6 – Tanta corsa e qualche bel disimpegno.

Iniguez 5,5  – Fa vedere qualcosa di buono con un buon giro palla nel primo tempo. Scompare nella ripresa.

Frattesi 5,5 – Un suo disimpegno sbagliato costringe Lanni alla prodezza. Tenta tiri improbabili da fuori e si fa ribattere il tocco solo davanti a Cordaz.

Ninkovic 6 – Buon assist per Charjia, sballa una punizione da posizione invitante. Sostituito nella ripresa.

Chajia 6 – Suo l’unico tiro del primo tempo che impegna Cordaz in angolo, conferma le sue doti tecniche.

Ardemagni 5,5 – Di palloni giocabili davanti ne arrivano pochi ma causa il raddoppio calabrese che chiude la gara.

Baldini 5,5 – Campionato da dimenticare per lui che anche a Crotone non brilla.

Coly n.g. – Qualche minuto per lui, alla sua seconda presenza con l’Ascoli. Prova un destro a lato.

Troiano n.g. – Entra a partita già ampiamente decisa, sfiora il gol di testa.