LA “TROTA” DI SCHUBERT MADE IN ASCOLI SU RADIO 3

La “Trota” di Schubert made in Ascoli Piceno, venerdì su Radio 3 Suite. Festival con “botto”.

C’è una “Trota”, made in Ascoli Piceno, molto bella e che sta facendo strada. E’ la “Trota” musicale di Franz Schubert. Ascolipicenofestival torna su Radio 3 Suite, la trasmissione di musica classica della Rai che sceglie il meglio delle esibizioni live. Venerdì 14 giugno, inizio alle 20,30, viene trasmesso il concerto, registrato il 14 settembre scorso, nell’auditorum “Emidio Neroni” all’interno del Festival internazionale di musica “Crescendo”, organizzato dall’associazione culturale ascolipicenofestival presieduta dalla prof.ssa Emanuela Antolini.

Il programma prevede, di Schubert, il famoso Quintetto per pianoforte in la maggiore “Forellen-quintett” (La trota ) op. 114, D. 667, Allegro, Scherzo. Presto, Tema. Andantino e Allegro giusto, e il Trio per archi n. 1 in si bemolle maggiore D. 471, Allegro e Andante sostenuto.

Una registrazione imperdibile per tutti gli appassionati di musica. I magnifici esecutori sono Aylen Pritchin (violino), Vladimir Mendellssohn (viola), Jonathan Flaksman (violoncello), Alessandro Schillaci (contrabbasso) e Roberto Prosseda (pianoforete). Esecuzioni magistrali che la Rai ha voluto portare all’attenzione di tutto il mondo musicale. Ascoli Piceno città della musica sempre più alla ribalta nazionale e internazionale.

Un’altra grande soddisfazione, e  un riconoscimento alla qualità artistica delle sue proposte artistiche, per ascolpicenofestival che già quest’anno è stata ospitata da Radio 3 Suite con il concerto “Fandango” .

L’associazione culturale ascolana sta intanto definendo il cartellone del Festival “Crescendo 2019” che si svolgerà dal 13 settembre al 4 ottobre e che si annuncia molto ricco e con protagonisti assoluti della scena internazionale. L’apertura, nel Teatro Ventidio Basso, il 13 settembre, sarà davvero con il botto. Si esibiranno, per la prima volta nelle Marche, il famoso duo musicalcomico Igudesman & Joo nello spettacolo “Play it again” che, ovunque presentato nel mondo, nelle cattedrali della musica classica, ha riscosso un successo incredibile.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.