LA SERIE B CONTRO LE SECONDE SQUADRE

Il presidente della Lega Serie B, Mauro Balata, ha partecipato ad un incontro con i rappresentanti della Lnd, Lega Pro, Aic e Aia: “Stiamo riflettendo  su temi importanti, come le seconde squadre. C’è una grande contrarietà ma non arriveremo a bloccare il campionato, sarà l’assemblea  del 21 maggio a parlarne e decidere. Si tratta di una riforma che andava approfondita meglio e, ripeto, le mie società sono fortemente contrarie. Un progetto del genere non può essere discusso fuori da quello della riforma dei campionati”.